Tempo di counseling

Nov 28, 2017 | Counseling | 0 commenti

[vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_column_text]Tempo rallentato tempo prezioso
Oasi di lentezza, per assaporare, approfondire ciò che è più sottile
Un tempo di condivisione ed apertura di confronto e dialogo
Un tempo in cui essere ascoltati
Tempo in cui non si viene giudicati e non è necessario fare bella figura
Un tempo delimitato, che non sbrodola, non ruba
Definito e concordato
Tempo produttivo come un seme che germoglia, più che come una martellata o una corsa
Tempo di illuminazione, o insight
Di connessioni comprensione e consapevolezze
Tempo di sosta che ti attiva verso il miglioramento ed il superamento del limite
Tempo di scoperta di nuove opzioni, mai praticate o messe in secondo piano
Tempo di sperimentazione e coraggio
Di partenza verso ciò che possiamo essere e fare ma ancora non è attuato[/vc_column_text][ultimate_spacer height=”30″ height_on_tabs=”20″ height_on_mob=”10″][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_single_image image=”17025″ img_size=”full” onclick=”zoom”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Un cliente poco tempo fa mi ha detto:

quando il mio responsabile mi ha proposto questi incontri con te sinceramente pensavo che avrei perso tempo, una serie di chiacchierate, cosa vuoi. E in questo periodo abbiamo molto da fare, anzi, abbiamo sempre molto da fare. Sin dalla prima volta invece, ho capito che sarebbero state ore molto importanti, un momento per soffermarmi e riflettere, cose che non ho mai il tempo di fare. Alla fine sono diventati la mia oasi, mi dispiace che oggi finiamo.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row bg_check=”row-background-dark” css=”.vc_custom_1511855201506{background-color: #383838 !important;}”][vc_column][ultimate_spacer height=”30″ height_on_tabs=”20″ height_on_mob=”10″][vc_column_text]

Un percorso di counseling dura circa 10 incontri di un’ora ciascuno (o 5 da due).

Ha la finalità di aiutare la persona a raggiungere un obiettivo di miglioramento, concordato con la persona stessa e l’azienda.

Il miglioramento consiste molto spesso nel mobilitare capacità ed energie, sino a quel momento inconsapevolmente trattenute. Vengono alla luce convinzioni limitanti, contaminazioni e pregiudizi, si individuano nuove opzioni da sperimentare tra un incontro e l’altro, emergono emozioni e sentimenti che attivano.

La riservatezza tra la persona ed il counselor è garantita, poiché è importante per la buona riuscita del percorso.

[/vc_column_text][ultimate_spacer height=”10″ height_on_tabs=”10″ height_on_mob=”10″][vc_column_text]

Per approfondire come funziona l’oasi del counseling

[/vc_column_text][ult_buttons btn_title=”contattami senza impegno” btn_link=”url:http%3A%2F%2Fsimonettapugnaghi.it%2Fcontact-us-1%2F||target:%20_blank” btn_align=”ubtn-center” btn_icon_pos=”ubtn-sep-icon-at-left” btn_border_style=”solid” btn_color_border=”#ffffff” module_animation=”transition.expandIn” notification=””][ultimate_spacer height=”30″ height_on_tabs=”20″ height_on_mob=”10″][/vc_column][/vc_row]

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi