SUL WEB – Case histories

16 Giu 2020 | Case History

Formazione Counseling e Consulenza a distanza

Per progettare un intervento partiamo dalla tua specifica esigenza. Se può esserti utile qualche spunto per cominciare qui ne trovi tre, poi ci sentiamo. 

PROBLEM SOLVING LAB

Webinar di 4 ore in piccolo gruppo
Due incontri individuali di 2 ore ciascuno

WEB COMMUNICATION

2 webinar attivi di 3 ore in piccolo gruppo
1 incontro  individuale sul web di 1,5 ore

LEADERSHIP LAB

Formazione e consulenza web per nuovi responsabili di team, individuale o in piccolo gruppo

 

Problem Solving Lab

 

A chi è rivolto questo laboratorio on line

Problem solving LAB è per singoli o team di lavoro che nel loro ruolo devono affrontare problemi complessi e devono farlo con efficienza, metodo ed equilibrio. Manager, progettisti e tecnici, team di assistenza al cliente, ad esempio.

Didattica 

Il percorso si tiene a distanza ed è articolato in un webinar di 4 ore con diverse attività pratiche e 2 incontri di consulenza individuale di 2 ore ognuno, per ciascun partecipante, sull’attuazione mirata di quanto visto durante il webinar. Gli incontri sono supportati da materiale didattico prima e durante gli incontri, i partecipanti possono inoltre avvalersi dell’assistenza del docente via mail e telefono. Come per tutti gli interventi, possiamo ritagliare durate e schedulazione ad hoc, in base alle concrete esigenze della tua azienda.

Programma 

  • elementi per affrontare positivamente i processi di cambiamento importanti nei periodi di turbolenza ed incertezza;
  • strumenti per riconoscere il problema ed inquadrarlo in modo corretto;
  • classificazione dei problemi, diverse tipologie; elementi per affrontare un problema nuovo, per il quale l’esperienza non è l’aiuto principale;
  • metodologie di problem solving creativo ed applicato alla pratica;
  • lavorare insieme e unire le forze: analisi del proprio approccio e delle proprie caratteristiche come problem solver, per ricercare coesione e alleanza nel gruppo di lavoro.

 

Web communication

 

Obiettivi 

Molti dei nostri incontri, colloqui e meeting si stanno spostando sul web, videocall, videomeeting e webinar diventeranno sempre più una costante del nostro lavoro.

Il web offre molti vantaggi, è snello, economico ed ecologico, ma toglie l’immediatezza e la facilità di costruire legami interpersonali, a cui eravamo abituati. Questo corso si concentra sulle caratteristiche della comunicazione professionale tramite videochiamata e video riunione, con due finalità principali:

  • Aiutarti a valutare come risulti durante uno scambio sul web e quali aspetti puoi migliorare;
  • Focalizzare come rendere una comunicazione video credibile, autentica e professionale, in tutte le occasioni in cui ci si gioca immagine e risultato.

Didattica 

Il percorso si tiene a distanza in modalità laboratorio, ha dunque un taglio attivo ed esperienziale. Può essere realizzato:

  • ONE TO ONE 3 incontri di 2 ore ciascuno, che garantiscono personalizzazione e feedback mirati;
  • SMALL GROUP 2 webinar di 3 ore in piccolo gruppo più 1 incontro web individuale 1,5 ore. Sono numerose le esercitazioni e attività pratiche durante i webinar e vengono forniti strumenti per prepararsi ed esercitarsi tra un incontro e l’altro.

Gli incontri sono supportati da materiale didattico, i partecipanti possono inoltre avvalersi dell’assistenza del docente via mail e telefono.

Programma 

  • Comunicazione con videochiamata o videomeeting: gli strumenti per individuare le proprie caratteristiche, punti di forza e aspetti da migliorare durante interviste, colloqui di lavoro, sales meeting, riunioni con il team, clienti e fornitori;
  • Rendere efficace la propria presenza video: come curare la comunicazione non verbale e risultare credibili, professionali, strutturati ed empatici;
  • Strumenti per presidiare il processo comunicativo e coinvolgere l’interlocutore/i partecipanti: strumenti per stimolare l’interesse, accorgersi dei cali di attenzione e gestirli;
  • Creare un legame: come rilevare e governare le risposte emotive degli interlocutori durante una comunicazione in video; le accortezze per evitare una comunicazione monodirezionale, attivare un dialogo e creare un legame di fiducia.

 

Leadership LAB

 

Obiettivi 

Abbiamo bisogno di team coesi e capaci di dare il massimo, soprattutto nei momenti critici. Nelle difficoltà un team si unisce o si divide in contrasti e lotte interne e molto di tutto questo dipende dai team leader.

Questo percorso mette a fuoco le qualità e gli strumenti per guidare team flessibili e resilienti. Fornisce ai partecipanti coordinate e stimoli per mettere in discussione il proprio stile di leadership, per innovarlo e renderlo coerente con gli scenari attuali. Infine fornisce concrete indicazioni per sviluppare al meglio una leadership innovativa.

Didattica 

Il percorso si tiene a distanza in modalità laboratorio, ha dunque un taglio attivo ed esperienziale. Può essere realizzato:

  • ONE TO ONE 3 incontri di 2 ore ciascuno, che garantiscono personalizzazione e feedback mirati;
  • SMALL GROUP 2 webinar di 3 ore in piccolo gruppo più 2 incontri web individuali 1,5 ore. Sono numerose le esercitazioni e attività pratiche durante i webinar e vengono forniti strumenti per prepararsi ed esercitarsi tra un incontro e l’altro.

Gli incontri sono supportati da materiale didattico, i partecipanti possono inoltre avvalersi dell’assistenza del docente via mail e telefono.

Come tutti i percorsi qui descritti Leadership LAB può avere durate e cadenze mirate, in base alle concrete esigenze.

Programma 

  • Ingredienti fondamentali della leadership: aver chiaro ciò che serve per poi acquisirlo o migliorarlo.
  • Ingredienti fondamentali della leadership innovativa.
  • Cosa fa un leader (e cosa non fa): comportamenti quotidiani alla guida del team resiliente.
  • Coordinate per mappare il proprio team di lavoro: a che punto siamo e cosa occorre fare ora.
  • Pilotare il cambiamento: strumenti e conoscenze per gestire le fasi di resistenza e passività ed arrivare ad ottenere collaborazione e produttività.
  • Agire nel quotidiano: cosa fare concretamente, cominciando dalle azioni che non costano nulla.
  • Strumenti per aumentare creatività, capacitò di iniziativa e senso di responsabilità.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi